Chi è senza peccato blablabla

Volevo che questo fosse uno di quei tweet troppo lunghi che scrivi nelle note del telefono, poi fai lo screenshot e lo pubblichi, ma è oltre il concetto di troppo lungo, quindi dato che questo è il mio luogo lo scrivo qui. Poi sparirà perché non c’entra un cazzo con quello che faccio qua sopra, ma è necessario. Continue reading

Il corpo è mio e lo gestisco io

images (3)In nessuna delle mie bio c’è scritto femminista. Non perché io non creda in quell’ideologia ma semplicemente perché, molte volte, non mi sento rappresentata da quella parola. Spesso mi ritrovo a leggere manifesti femministi che parlano di cose che per me non meritano il mio tempo, e vedo che si tralasciano i veri problemi che ho attaccati addosso dalla nascita solo perché sono nata donna. Continue reading